quando ce n’è bisogno

 

 

Secondo un usanza eschimese, si sfogano rabbia, frustrazione o tristezza camminando in linea retta nel paesaggio; il punto in cui il malessere è stato dominato o si è calmato va segnato con un bastone, e guardando la distanza dal punto di partenza si ha la portata del turbamento affrontato e della nostra grande forza nel combatterlo.

 
 
 

0 Comments

 

Leave a Comment