monterosso

 


Gli eventi della natura sono imprevedibili e impensabili, la nostra comprensione non arriva quasi mai a coglierne il loro segreto disegno. Ci sentiamo piccoli di fronte all’infinito dell’acqua, dinanzi alla sua potenza, al suo rumore rasserenante che all’improvviso diventa tuono e porta tutto via con sé. Dobbiamo ricordarcene sempre, non solo quando è troppo tardi, e trattenere magari il fiato ogni volta che ci sediamo su uno scoglio a guardare il mare o la pioggia che sta arrivando, pensando all’immensità dei cicli della natura, tenendo a mente che il rispetto è l’unica nostra possibile risorsa.

 

Tags:

 
 
 

0 Comments

 

Leave a Comment