quella carezza della sera

 


Passeggio nel crepuscolo per assorbire i colori dell’universo, che a quest’ora risplendono delle loro sfumature e della consapevolezza di esistere, e mentre cammino guardando il cielo, sono io stessa l’universo che mi circonda, sono parte del tutto e tutto è parte di me, e respiro a fondo, e sorrido, con la confortevole certezza che nulla di più mi è necessario.

 

Tags:

 
 
 

0 Comments

 

Leave a Comment